Maso Poli e la vista sulla Piana Rotaliana 1
Visite

Maso Poli e la vista sulla Piana Rotaliana

Vivere in Trentino significa anche avere l’opportunità di vedere paesaggi stupendi a pochi minuti dalla via principale. Una cantina che consiglio, non solo per il vino, ma anche per la vista è senza dubbio Maso Poli, che ho visitato una prima volta durante la manifestazione Cantine aperte 2018 e poi in successive visite al loro Winepoint.

Il maso è di proprietà della famiglia Togn, che gestisce anche la cantina Gaierhof, dove Romina, Valentina e Martina sono sia impegnate nella produzione vinicola così come nel diffondere la cultura del vino e del territorio. Il maso è del 700 e di recente è stato ristrutturato, così come la cantina, costruita nuova nel 2004.

Maso Poli e la vista sulla Piana Rotaliana 4

Gli ettari vitati sono 162 e vengono prodotte circa 570.000 bottiglie sia di vitigni autoctoni sia internazionali.

Maso Poli e la vista sulla Piana Rotaliana 5

Tre i vini uber alles che mi hanno colpito: il riesling, il gewurztraminer ed il Trentodoc brut riserva.

La cantina offre una stupenda vista sulla valle sottostante, la Piana Rotaliana.

E’ presente anche un wine point dove è possibile acquistare e degustare i vini della cantina accompagnati da degli ottimi antipasti di prodotti locali. Aperto dal martedì al sabato. Per ulteriori informazioni e per prenotare visite: Wine Point

  • Great winery and a really recommend place to visit. Thanks to Mr Luigi and his little nephew Riccardo for the warm welcome and the really great tour and tasting experience
  • Fanno dei vini meravigliosi che come turista ho scoperto a Trento. È stato bello avventurarsi per cercare la loro zona di coltivazione. Davvero una vista suggestiva.
  • Ottimo posto per imparare la buona agricoltura ed enologia. Buona accoglienza da parte delle tre sorelle alfiere della loro azienda.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *