Appunti Corso da Sommelier: I passiti 1

Appunti Corso da Sommelier: I passiti

Ho raccolto in modalità virtuale vari appunti dei corsi da sommelier sul tema i vini passiti con link utili e domande e risposte per ripassare, e perché no, per dare una mano a chi come me, sta preparando l’esame

I vini passiti

Domande e risposte

Quali sono i principali vini passiti italiani?
Molte regioni possono vantarsi di avere passiti di valore per esempio Piemonte: Erbaluce passito, Alto adige: Gewurtztraminer e Moscato giallo e rosa Veneto: Recioto di Soave e Breganze Torcolato, Romagna: Albana passito, Umbria: Montefalco sagrantino passito, Sicilia: Malvasia delle Lipari e Moscato di Pantelleria, Toscana Vin santo, Trentino Vino santo che vengono raccolti durante la settimana santa.
Tutte le muffe sono dannose per gli acini?
La botrytis cinerea è una muffa che in un determinato stadio del suo sviluppo, contribuisce a rendere dei vini passiti ancora più interessanti. Questa muffa attacca gli acini e crea un feltro colorato che porta all'appassimento per evaporazione, concentrando così le sostanze all'interno dell'acino.
Cosa sono le puttonyos?
le puttonyos, sono le gerle che contengono pasta di uva aszù (uva botritizzata).Le puttonyos possono essere in numero variabile da 3 a 6, a quantità maggiore corrisponde maggiore tenore zuccherino e maggiore tempo di invecchiamento. Il più raro è l'Aszù Eszencia, ottenuto unicamente dal mosto di uve botritizzate.