Analisi SWOT per aziende vitivinicole, cos'è, a cosa serve e un esempio pratico 1
Marketing del vino

Analisi SWOT per aziende vitivinicole, cos’è, a cosa serve e un esempio pratico

Se ti occupi di marketing di sicuro avrai già sentito parlare dell’analisi SWOT, magari hai anche già avuto modo di utilizzarlo per la tua azienda o durante il tuo percorso di studi, se invece non lo hai mai sentito nominare o non lo hai mai messo in pratica cerco di spiegarti a cosa può servirti.

A cosa serve l’analisi SWOT?

Innanzitutto premetto che è uno strumento e come tale non è risolutivo, diffidate sempre da tutti coloro che vi danno pozioni magiche. L’analisi SWOT serve per prendere consapevolezza dello status quo in cui un’azienda si trova, immaginate di guardarvi dall’esterno.

La matrice dall’analisi SWOT

Scomponiamo innanzitutto la parola stessa: SWOT: Strong, Weakness, Opportunity, Threat, e quindi traducendoli sono: Punti di forza, Punti di debolezza, Opportunità, Minacce. Questo strumento si presenta come una matrice divisa in 4 quadranti in cui due sono dedicati alle componenti interne (Punti di forza e Punti di debolezza) e due dedicati alle componenti esterne (Minacce e Opportunità)

Punti di Forza

I punti di forza rappresentano i tuoi vantaggi competitivi rispetto alla concorrenza, cosa ti contraddistingue e deve essere cavalcato per mantenere la leadership o il tuo posizionamento. Per esempio se sei una piccola cantina che si dedica ad un vitigno specifico con metodi naturali, la specializzazione è un tuo punto di forza

Punti debolezza

I punti di debolezza ovviamente non riguardano solo il tema del business in senso lato, potrebbero essere anche legati alla tua infrastruttura lavorativa, per esempio se lavori in un terreno impervio avrai difficoltà ad automatizzare dei processi lavorativi.


Le debolezze possono in certe condizioni diventare delle opportunità commerciali o di comunicazione

Immagina per esempio quando si parla di viticoltura eroica ( vigneti posti sopra i 500 metri di altitudine e vigneti situati su terreni con pendenza superiore al 30%, oppure vigneti coltivati su terrazzamenti.) Da una debolezza ne è nata un’opportunità comunicativa e commerciale.

Analisi SWOT per aziende vitivinicole, cos'è, a cosa serve e un esempio pratico 2

All’interno di tannico.it vi è una sezione “vini coraggiosi” all’interno della quale vi è l’area dedicata alla viticultura eroica

Minacce

Le minacce rappresentano fattori esterni che possono creare delle problematiche al business, come per esempio la crisi economica, la situazione politica, pensiamo per esempio alle sanzioni economiche, le sanzioni contro la Russia fortunatamente non hanno rguaradto gli alcolici […] Per quanto riguarda l’Italia il dato paradossale che emerge è che le sanzioni adottate dall’UE hanno avuto un impatto sugli scambi commerciali tra Italia e Russia più a causa delle contromisure russe che delle misure dell’UE. Il 6 e il 7 agosto 2014 il Presidente della Federazione Russa ha, infatti, con i Decreti n.560 e 778, introdotto il divieto di importare in Russia alcune categorie di alimenti e, in particolare, determinati prodotti agricoli, materie prime e prodotti alimentari, tra i quali figurano carni bovine e suine, pollame, pesce, formaggi e latticini, frutta e verdura prodotte dagli Stati Uniti d’America, dai Paesi dell’Unione Europa, da Canada, Australia e Norvegia. Sono stati esclusi gli alcolici (l’export di vino verso la Russia va a gonfie vele) […] fonte: Università degli Studi di Trento

Oppure pensiamo per esempio al riscaldamento globale, come influirà sulla viticultura? Alcuni vignaioli già esprimono sia la preoccupazione sia delle contromisure come scrive Weingut Pfitscher in un articolo del suo blog “Perchè anche noi siamo saliti in quota”

Opportunità

Le Opportunità rappresentano eventi e/o situazioni esterne che vanno sfruttate a proprio vantaggio, incluse quelle tecnologhe o macchinari, pensiamo a quanto può essere visto nel corso di fiere specifiche di settore come a Enovitis in campo

Esempio pratico

Ho pensato ad un’azienda vinicola che ho visitato di recente e mi sono immaginato quali possano essere gli elementi che compongono la sua SWOT analisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *